Shopping Cart
Your Cart is Empty
Quantity:
Subtotal
Taxes
Shipping
Total
There was an error with PayPalClick here to try again
CelebrateThank you for your business!You should be receiving an order confirmation from Paypal shortly.Exit Shopping Cart

Diagnostica Ecografica

Ecografia

Dopo la vista, il tatto, l'udito, l'olfatto, il gusto, gli ultrasuoni - ovvero delle onde acustiche non percepibili dal nostro orecchio - usati dall'ecografo completano i sensi a disposizione del medico moderno.


La diagnostica ecografica con il suo enorme potenziale a fronte di rischi biologici praticamente nulli, fa spesso la differenza nel completare la valutazione clinica.


L'ecografia non soltanto è ormai un pilastro nel campo della diagnostica ma anche nella terapia: l'interventistica eco-guidata e le sue applicazioni in gastroenterologia ed epatologia (trattamento percutaneo dei noduli epatici, centesi ecoguidate di ascite, etc.), in endocrinologia (per esempio il trattamento percutaneo dei noduli tiroidei) e anche per la cura di patologie muscolo-scheletriche (spalla dolorosa, artrosi dell'anca e del ginocchio, artriti, rizoartrosi, fasciti, epicondilito ecc).

Prenota una visita

L'Ecografia è utile a esaminare:

  • gli organi dell’addome (fegato, pancreas, milza, reni, surreni, linfonodi, vescica, utero, ovaie, prostata e i vasi addominali, il retroperitoneo) consentendo una panoramica molto ampia utilissima sia nella prevenzione che nella diagnosi e nel follow-up

  • il collo (ghiandola tiroide, paratiroidi, ghiandole salivari, linfonodi)

  • le mammelle

  • le parti molli

  • la regione scrotale

  • le stazioni linfonodali superficiali

  • i muscoli, i tendini, le articolazioni, sia in fase statica (da fermo) che in dinamica (valutando le strutture al movimento) e anche per confronto con la regione controlaterale

Guarire dal dolore delle 

calcificazioni alla spalla 

L'Eco-Interventistica Muscolo-Scheletrica con la precisione della guida ecografica riesce con 1/2 trattamenti, a risolvere il problema...

continua a leggere....

Curare a occhi aperti 

con la guida ecografica

Crediamo che, nella buona pratica, esami di laboratorio e strumentali debbano essere richiesti o eseguiti soltanto nel caso che i sintomi e l'anamnesi del paziente indichino la necessità di ulteriori indagini.

continua a leggere....

Ipotesi diagnostica 

o diagnosi?

Perchè ipotizzare una diagnosi quando è possibile fare la diagnosi? Piuttosto che ​avvitarci in fantasiosi contorsionismi o lunghe e costose terapie, facciamo una buona ecografia!

continua a leggere....